Antivirus Top 10 – Novembre 2015

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on LinkedIn

La definizione di antivirus è limitante. Oggi parliamo di prodotti a 360 gradi sulle nostre connessioni. Se  teniamo il nostro pc in una gabbia di Faraday senza connessioni all’esterno allora possiamo ritenerci tranquilli. Al contrario dobbiamo dotarci di un sistema di supporto ai trojans, rootkits, adware, spyware, ransomware e, in fondo in fondo, anche ai tradizionali virus.

Possiamo scegliere tra versioni gratuite e a pagamento. Le prime, lo sappiamo, non offrono un’adeguata protezione al nostro computer. Più volte riceviamo in assistenza personal computer infetti ma apparentemente puliti secondo l’antivirus gratuito installato.

Gli utenti purtroppo non sono in grado di scegliere. Il nostro consiglio è quello di fornire degli strumenti che possa aiutarvi a scegliere.

Ma come facciamo noi a farvi scegliere?

Molto semplice (!) analizziamo i risultati di cinque laboratori che si occupano di effettuare test di confronto, detti benchmark, tra i più diffusi software di protezione in commercio.

  • AV-Comparatives (Austria)
  • AV-Test Institute (Germania)
  • Dennis Technology Labs (UK)
  • PC Security Labs (China)
  • Virus Bulletin (UK)

Li abbiamo scelti perché sono ormai un riferimento globale in fattore di benchmark di antivirus e di protezione pc. La difficoltà di dare un punteggio ad ogni antivirus nasce dall’incrocio di varie tipologie di test che vengono effettuate sul software. Non ultimo test effettuato è anche l’impatto del software AV sulle performance del nostro computer

Ma vediamo i risultati aggiornati di questo mese.

  1. Symantec Norton Security with Backup
  2. Bitdefender Internet Security 2015
  3. Trend Micro Internet Security 2015
  4. Bullguard Internet Security 2014
  5. McAfee LiveSafe 2015
  6. Kaspersky Total Security 2015
  7. G-Data Internet Security 2015
  8. F-Secure Safe 2014
  9. Panda Global Protection 2015
  10. Webroot Internet Security Plus 2015