E se ti dicessi che il tuo smartphone Android potrebbe leggere le notifiche a voce alta?

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on LinkedIn

Immagina che ad un certo punto il tuo smartphone inizi a parlare ad alta voce e ti legga le notifiche dei messaggi di whatsapp ad alta voce ed addirittura i testi degli sms. Ecco, questo è quello che è successo a me qualche mese fa quando ho provato a configurare il mio smartphone per ricevere le notifiche delle app via Text to speech. Ero in sala d’aspetto dal medico e la cosa si faceva lunga, allora ho pensato bene di iniziare a configurare il mio cellulare in modo che leggesse le notifiche ad alta voce. Naturalmente avevo appena terminato di effettuare tutti i passaggi indicati quando la dottoressa mi ha chiamato. A quel punto non ho pensato di mettere il silenziatore al telefono e sono entrata velocemente nello studio. Non vi dico il mio stupore quando, dopo qualche minuto, ho sentito una voce sintetizzata urlante che diceva una frase simile (non la ricordo bene perché ero in un momento critico): hai ricevuto un nuovo messaggio da “Pallafritta” “Ciao allora cosa ti ha detto la tua dottoressa per la tua febbriciattola?”. A questo punto, pregando che il resto del messaggio non riportasse qualche commento negativo non richiesto o qualche frase bella colorita, come quelle che in genere arrivano da “Pallafritta”, ho sentito un “ciao” ed ho spento immediatamente il cellulare non ricordando più nemmeno, per l”imbarazzo, come si facesse ad abbassare il volume della suoneria. In realtà non sapevo nemmeno se, abbassando la suoneria, avrei potuto spegnere il mostro parlante.

Ecco, questo è quello che potrebbe succedervi appena avrete terminato di effettuare tutti i passaggi indicati in seguito. Quindi  siate soli al momento di provare se la configurazione sia andata a buon fine perchè, altrimenti, potrebbe succedervi quello che è accaduto a me, o anche peggio!

Queste istruzioni sono state da noi verificate su un cellulare Samsung S3 e su un cellulare Samsung S5. Attendiamo i vostri commenti riguardo altre marche di cellulari e diverse versioni di Android.

Ora iniziamo con alcuni semplici passaggi per configurare il vostro cellulare a ricevere le notifiche dei messaggi a voce alta.

  1. Innanzitutto andate sul Google Play Store ed installate la App (al momento gratuita) Voice Notify
  2. Una volta terminata l’installazione aprite la app dalle applicazioni.
  3. Vi apparirà questa schermata:
    Screenshot_2016-04-13-17-21-28
  4. Scegliete la voce Impostazioni Sintesi Vocale e vi troverete davanti una maschera di questo tipo:
    Screenshot_2016-04-13-17-22-08
  5. Se sotto Motore TTS preferito trovate almeno la voce “Motore di sintesi di Google” tralasciate i punti 6. e 7. e lasciate il pallino verde sul motore già impostato
  6. Se al punto 5 non avete trovato nessuna voce sotto Motore TTS preferito andate sul Google Play Store e cercate SAMSUNG TTS Italian Female High Quality, al momento gratuito. Quando lo avrete trovato installatelo.
    Screenshot_2016-04-13-17-24-19
  7. Una volta installato SAMSUNG TTS tornate ripetete i passaggi dal punto 3. impostando come Motore TTS preferito al punto 4. il motore di sintesi vocale Samsung
  8.  A questo punto rientrate in Voice Notify e premete la prima voce “Il servizio VN non è abilitato” . Comparirà la seguente videata, che scorrerete in basso fino a trovare la voce Voice Notify. Premete su Voice notify.
    Screenshot_2016-04-13-17-22-40
  9. Comparità la videata sottostante. In alto a sinistra troverete un pulsante che si trova sullo “O”, trascinatelo a destra e comparirà “I” e diventerà verde
    notifica

Ora siete pronti a ricevere il primo messaggio? Se tutto è andato a buon fine presto  sentirete il vostro cellulare parlare. Con gli sms verrà riprodotto, oltre al contatto che l’ha inviato, anche il testo del messaggio, mentre dei messaggi di whatsapp leggerà solo il nome del contatto che l’ha inviato.

Bene, ora lasciatemi dare ora un ultimo consiglio: per disabilitare la funzionalità ripetete il punto 9. al contrario, riportando il pulsantino in alto a destra sullo “O”. In questo modo riacquisterete la vostra privacy.

Se siete smanettoni potete entrare nella APP Voice Notify e disabilitare o abilitare le app per il text to speech, decidere il messaggio vocale che volete ricevere con la notifica … ed altre funzioni di cui potremo parlare nei commenti o sui vari social.

Spero di esservi stata utile e di avervi fatto scoprire una funzionalità utile del vostro smartphone. Attendo i vostri commenti sui Social o in fondo a questo articolo.

Buon Lavoro!